Meteo Briefing
AIS Briefing
Aviazione
Scuole di volo
Gallery
AeroShop
home - pubblicità - chi siamo - contatti

Aero News
 
 

Photo Gallery
 
Per postare le tue immagini
CLICCA QUI
 

Web Links
 
Vedi Scuole di volo
Aggiungi Scuole di volo
Vedi TUTTI Web Links
Aggiungi Il tuo Web Links


 

Pubblicità
 
 

LA CITTA' DEL VOLO



Categoria: Principale/ARGOMENTI & TOPICS/Mongolfiera - Balloon


Ordina Links per: Titolo (A\D) Data (A\D) Giudizio (A\D) Popolarità (A\D)
Siti correntemente ordinati per: Titolo (A - Z)


MONGOLFIERA 
Descrizione:

Furono i francesi fratelli Montgolfier a far volare il primo pallone ad aria calda senza passeggeri, nel 1783, ed altri due francesi, Pilatre de Rozier e il marchese di Arlandes, compirono nello stesso anno il primo volo umano in mongolfiera. Da allora i voli s'intensificarono.

La Francia rivoluzionaria istituì l'arma degli aerostieri e un corpo analogo venne creato dal presidente Lincoln durante la guerra di secessione americana. Palloni frenati furono usati in guerra come osservatori e sbarramenti antiaerei, mentre una lenta trasformazione dalla forma sferica a quella cilindrica aveva portato alla nascita dei dirigibili. Ma ormai il cielo era dominio del "più pesante dell'aria", cioè degli aerei, e gli aerostati cedettero il passo.

Il loro boom come mezzo sportivo, turistico, pubblicitario è storia recente: la "riscoperta" è americana, e risale agli anni Sessanta.
In Italia la prima mongolfiera dell'era moderna è stata immatricolata nel 1979 dall'Aeroclub di Cuneo, dove funziona la prima scuola di volo nazionale, che ha "laureato" la maggior parte dei piloti italiani.
Il pioniere della riscoperta nel nostro paese è Giovanni Aimo, istruttore di volo in mongolfiera dell'aeroclub cuneese e campione sportivo

Sito consigliato: www.peraria.com

Una nuova sfida tutta italiana per riscoprire la mongolfiera e le sue potenzialità commerciali, sportive, turistiche portata dalla per aria fly service che ha prodotto la prima mongolfiera interamente italiana, innovativa nel design, nella tecnica e nella certezza di portare il design italiano nel mondo aerostatico.

BALLOON

They were the French, Brothers Montgolfier who made the first flight without passengers in the balloon filled by hot air, in 1783, and other two French, Pilatre de Rozier and the Marquis of Arlandes, effectuated in the same year the first human flight in balloon. Later the flights in balloon intensified. Revolutionary France utilized the balloon as the arm of aviators and an analogous body was created later by the president Lincoln during the successive American war. Balloons were used during the war like observatories and antiaircraft defense, while a slow transformation from the spherical shape to the cylindrical one had carried the birth of the airship.

But at the same time the sky became already dominion of the "heaviest one of the air", the one called airplanes, and the aerostats gave up their place. Their boom as the means for sport, tourism or advertising is a recent history: " re-discovery " of America, and it goes back to sixty years.

In Italy the first balloon of modern age has been registered in 1979 by the Aeroclub Cuneo. The Aeroclub Cuneo with the first school of national flight, that "has graduated" the greater part of the Italian pilots. The pioneer of the discovery in our country is Giovanni Aimo, instructor of flight in balloons of the Cuneo's Aeroclub and sport champion.




Aggiunto il: 08-ott-2004 Hits: 1366
Vota questo Sito

Copyright © Lacittadelvolo.it all rights reserved. Proprietà di LRC Servizi S.r.l.
LRC Servizi S.r.l. - Sede Legale-Operativa Via Piave 4/C- 12022 Busca (CN) - Italy Tel. e Fax +39 0171943284
C.C.I.A.A. Cuneo R.E.A. n. 284623 - Reg. Imprese C.F. Partita IVA: 03358090045